ECOMARATONA

  • Regolamento

    La Ecomaratona del Ventasso si a Busana (Reggio Emilia) il con arrivo e partenza dal Centro Maratona in P.le Don Trentino Simonazzi. L’Ecomaratona del Ventasso è organizzata dall’omonimo Comitato. 1. GESTIONE GARA • La partenza è fissata per le ore 8,30 • Il tracciato, di Km 42,195 e dislivello positivo di 2.100 metri, si svolge interamente in ambiente naturale (sentieri, carraie, boschi, brevi tratti di asfalto), per cui la gara si definisce trail running. • Il percorso è segnalato da frecce rosse con scritta “ECOMARATONA”, fettucce bianco/rosse e tabelle chilometriche ogni 5 Km ...CONTINUA A LEGGERE


  • ISCRIZIONI ON LINE

    Iscrizioni on line con pagamento tramite bonifico bancario, carta di credito o bollettino postale. La quota comprende buono OMAGGIO per il PASTA PARTY di sabato sera e per il pranzo della domenica oltre al pacco gara e medaglia finisher per tutti gli arrivati...VAI ALLA PAGINA ISCRIZIONI


  • PERCORSO

    L'impegnativo dislivello di 2100 metri si sviluppa da una quota di 800 metri per raggiungere il punto massimo a 1730 m., sulla cima del Monte Ventasso, dalla quale l'occhio può abbracciare tutto l'Appennino Reggiano, il Parmense, il crinale che separa dalla Toscana e dalla Lunigiana. Si tratta di una maratona quasi esclusivamente su sterrato ma in piena sicurezza e senza punti esposti e di rischio...CONTINUA A LEGGERE



  • LA STORIA DELL'ECOMARATONA DEL VENTASSO

    Da diversi anni, ormai la seconda domenica di Luglio rappresenta un appuntamento fisso a Busana nell’alto Appennino reggiano per tutti gli amanti della corsa in natura: l’ECOMARATONA DEL VENTASSO, gara unica nel suo genere per quello strano equilibrio che ha saputo creare intorno a sé, che è riuscita magicamente a far sposare sport, prestazione atletica, spirito amatoriale, solidarietà, impegno alla promozione del territorio, volontariato e tanta, tantissima voglia di tornare, di ritrovarsi. Maratona coi fiocchi, per così dire, ma da correre sui sentieri che circondano il Monte Ventasso, luogo di antiche leggende e dove il lupo è tornato di casa....CONTINUA A LEGGERE